Concorsi in atto
Ultimissime sul concorso
Consigli per la preparazione
Temi assegnati
Forum
Aggiornamento normativo
Siti di interesse
Home page
 Cerca nel sito
   

Codici Concorso Magistratura 2015
Tutti i volumi di preparazione al concorso in Magistratura



Credits



Temi assegnati ai precedenti concorsi
per uditore giudiziario

21. CONCORSO A 176 POSTI
(D.M. 10 aprile 1964)

Tema di diritto Civile e Romano: Premesse le opportune nozioni sul contratto di compravendita, dite, in particolare, della vendita di cose altrui e della vendita di cose future, nel diritto romano e nel diritto civile.
Tema di diritto Penale: Il delitto tentato, desistenza volontaria e ravvedimento attuoso. Il reato impossibile.
Tema di diritto Amministrativo: I ricorsi amministrativi, con particolare riguardo al ricorso straordinario al Capo dello Stato.

22. CONCORSO A 254 POSTI
(D.M. 9 novembre 1964)

Tema di diritto Civile e Romano: Trattate dell’ereditÓ e del legato, rilevandone il criterio distintivo in diritto Civile. Accennate alla questione se il lascito dell’usufrutto dell’intero patrimonio o di una quota di esso importi, secondo il diritto civile, istituzione di erede.
Tema di diritto Penale: Le circostanze del reato con particolare riguardo alle circostanze erroneamente supposte.
Tema di diritto Amministrativo: La responsabilitÓ della Pubblica Amministrazione per il fatto dei suoi dipendenti.

23. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 2 febbraio 1965)

Tema di diritto Civile e Romano: La compensazione nel diritto romano e nel diritto vigente anche con riguardo al fallimento.
Tema di diritto Penale: La condotta omissiva con particolare riferimento al nesso di causalitÓ.
Tema di diritto Amministrativo: I beni patrimoniali degli enti pubblici; modi di acquisto con particolare riguardo ai modi di acquisto di diritto pubblico; atti di disposizione; altri fatti giuridici che determinano la perdita di essi: in particolare della usucapione da parte di terzi.

24. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 7 maggio 1965)

Tema di diritto Civile e Romano: Principi in tema di responsabilitÓ e rischio contrattuale: criteri di ripartizione del rischio in diritto romano e in diritto civile, con particolare riguardo al contratto di deposito.
Tema di diritto Penale: Criteri distintivi fra imputabilitÓ ed elemento soggettivo del reato. Applicazione dei principi nelle varie ipotesi di ubriachezza, con particolare riguardo alla ubriachezza preordinata.
Tema di diritto Amministrativo: La tutela della proprietÓ e del possesso contro la Pubblica Amministrazione, con speciale riguardo alle ipotesi di occupazione ed ai vizi che possono inficiarle.

25. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 21 ottobre 1965)

Tema di diritto Civile e Romano: La disciplina giuridica del giuoco e della scommessa, con brevi cenni dei precedenti romanistici.
Tema di diritto Penale: Il delitto preterintenzionale.
Tema di diritto Amministrativo: Procedimento formativo, momento di perfezione e di efficacia del contratto di diritto privato della Pubblica Amministrazione con speciale riferimento alla legge comunale e provinciale.

26. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 30 aprile 1966)

Tema di diritto Civile e Romano: Oggetto della tutela possessoria, con riferimento al diritto romano.
Tema di diritto Penale: Rapina ed estorsione: elementi comuni e differenziali.
Tema di diritto Amministrativo: Il potere di ordinanza. Contenuto, esercizio, limiti.

27. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 30 novembre 1966)

Tema di diritto Civile e Romano: La successione a titolo particolare per atto tra vivi nel rapporto obbligatorio in genere, con cenni al diritto romano. Dite in particolare della delegazione, della espromissione e dell’accollo, quanto alla successione nel debito.
Tema di diritto Penale: Elementi costitutivi comuni e differenziali nei delitti di peculato, malversazione e appropriazione indebita.
Tema di diritto Amministrativo: Persona giuridica pubblica e organo: nozioni e rapporti.

28. CONCORSO A 200 POSTI
(D.M. 3 agosto 1967)

Tema di diritto Civile e Romano: Il principio di tipicitÓ dei contratti in diritto romano e in diritto civile.
Tema di diritto Penale: Cooperazione e concorso di cause nel delitto colposo.
Tema di diritto Amministrativo: L’obbligo dell’autoritÓ amministrativa di conformarsi al giudicato, i rimedi avverso l’inottemperanza e i poteri del Consiglio di Stato.

29. CONCORSO A 171 POSTI
(D.M. 16 febbraio 1968)

Tema di diritto Civile e Romano: La tutela del legittimario leso, anche con riferimento al diritto romano.
Tema di diritto Penale: Rilevanza penale della condotta del reo, prima, durante e dopo la commissione del reato, anche con riguardo al concorso di persone nel reato.
Tema di diritto Amministrativo: Esercizio di fatto di pubblica funzione. "Actio de in rem verso e negotiorum gestio" nei confronti della Pubblica Amministrazione.

30. CONCORSO A 200 POSTI
(DD.MM. 4 marzo e 5 maggio 1969)

Tema di diritto Civile e Romano: Esponete la disciplina delle garanzie personali delle obbligazioni nel diritto civile, con gli opportuni riferimenti al diritto romano, e dite, in particolare, della fideiussione e dell’avallo nel diritto vigente.
Tema di diritto Penale: La colpa per inosservanza di leggi.
Tema di diritto Amministrativo: I controlli sugli atti amministrativi e i rapporti fra l’atto di controllo e l’atto sottoposto a controllo.